Il Celta ritrova il sorriso e i tre punti: Levante battuto 2-0 - RC Celta Vigo Italia

Il Celta ritrova il sorriso e i tre punti: Levante battuto 2-0

Si doveva vincere a qualsiasi costo ed il Celta lo ha fatto, andando a battere 2-0 il Levante a casa sua nella partita valevole per la quinta giornata di Liga. I celestes sono stati fermati dalla paura nel primo tempo, mentre nella ripresa si sono fatti coraggio, riuscendo finalmente a collezionare i primi tre punti, non senza qualche patema.

La partita

Il primo tempo di questa gara ha davvero poco da dire, con entrambe le squadre che hanno più paura di perderla che voglia di vincerla. Escludendo due gialli nei primi dieci minuti verso Tapia e Roger Martì, oltre ad una conclusione alta di Pablo Martinez, per 45′ non accade praticamente nulla che possa riscaldare la serata. Le due formazioni capiscono che non si può continuare così ed il secondo tempo inizia con un altro piglio decisamente più acceso.

E per fortuna è il Celta a colpire per primo al minuto 66: Santi Mina recupera palla con l’aiuto di Brais Mendez, arriva fino al limite dell’area e serve Iago Aspas che col mancino fa 1-0. Cinque minuti dopo è ancora Aspas protagonista, stavolta in negativo visto che Figueroa Vazquez gli fischia contro un rigore palesemente inventato per un tocco di mano che le immagini mostrano non ci sia. Nonostante il VAR, l’arbitro conferma la decisione di campo e allora tocca a Matias Dituro fare il suo, respingendo il tiro di Roger Martì.

All’85’ il Celta riesce a chiuderla con Brais Mendez che riceve palla in area da uno scatenato Santi Mina, manda al bar Franquesa con un dribbling e fa secco Cardenas. Il doppio vantaggio rilassa il Celta che gestisce senza troppi patemi il vantaggio fino alal fine e porta a casa 3 punti molto preziosi.

Tabellino

Levante UD 0-2 RC Celta (66′ Iago Aspas, 85′ Brais Mendez)

LEVANTE UD (5-3-2): Cardenas; Miramón (dall’86’ Cantero), Rober Pier (dal 73′ De Frutos), Mustafi, Vezo, Franquesa; Pepelu (dal 78′ Vukcevic), Radoja, P. Martinez (dal 73′ Melero); Morales, Roger. All. Paco Lopez

RC CELTA (4-1-3-2): Dituro; Hugo Mallo, Araujo, Murillo, Javi Galán; Tapia (dal 46′ Noltio); Brais Mendez (dall’88’ Okay), Fran Beltrán, Cervi (dal 46′ Denis Suarez); Santi Mina, Iago Aspas (dal 77′ C. Dominguez). All. Coudet

MVP celeste: Santi Mina

Arbitro: Jorge Figueroa Vazquez

Ammoniti: Tapia (C), Roger (L), Miramón (L), Iago Aspas (C), De Frutos (L)

Espulsi: –

Stadio: Estadio Ciutat de Valencia

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*