Granada e Celta fanno muro contro muro: scialbo 0-0 al Nuevo Los Carmenes - RC Celta Vigo Italia

Granada e Celta fanno muro contro muro: scialbo 0-0 al Nuevo Los Carmenes

Ancora niente vittoria per i celestes in questo 2021 e lunedì prossimo c'è l'Atletico Madrid

Torna Aspas ma non il successo per il Celta Vigo. I celestes, dopo l’1-1 contro l’Eibar, pareggiano 0-0 sul campo del Granada in una partita equilibrata e con poche occasioni, giocata con intensità. Un punto che è comunque importante per il Celta che resta a +6 sulla zona retrocessione e che ora aspetta la fine del mercato per annunciare nuovi rinforzi in vista della sfida di lunedì prossimo contro l‘Atletico Madrid al Wanda Metropolitano.

La partita

Il match vede un iniziale dominio del Celta che gestisce il pallone e tiene nella sua trequarti il Granada che spera più negli errori celesti per partire in contropiede. Il primo tiro della partita è del Celta ed arriva al 17′ da fuori con Fran Beltrán che impegna Rui Silva, bravo a distendersi alla sua sinistra. La risposta del Granada arriva sempre da fuori con due tiri nel giro di pochi minuti con Kenedy prima e con Fede Vico poi. Il primo tempo non vive di altre emozioni, con Del Cerro Grande costretto spesso ad interrompere il gioco per vari falli.

La ripresa si apre con una clamorosa occasione per Nolito, con il tiro dell’ex deviato da un difensore avversario in scivolata da dentro l’area ed il pallone termina fuori di pochissimo. Il Granada, però, entra di più nel match ed al 58′ Machis impegna seriamente Ruben Blanco che con la mano di richiamo mette in corner. Poco dopo il portiere celeste è bravo sul tiro da posizione defilata da Foulquier evitando guai e problemi ad Hugo Mallo che sembrava comunque in controllo. Nella ripresa sono più gli andalusi a spingere ed al 70′ Kenedy impegna Ruben su punizione, ma il portiere celeste mette ancora in corner.

Il Celta ha alcune potenziali occasioni per calciare in porta negli ultimi dieci minuti, ma non le sfrutta a causa dell’imprecisione ed alla fine il risultato non si schioda dallo 0-0. Oltre al buon punto va segnalato anche l’esordio con la celeste di Augusto Solari che potrà dare molto alla causa galiziana.

Tabellino

Granada CF 0-0 RC Celta

GRANADA CF (4-2-3-1): Rui Silva; Foulquier, Vallejo, Duarte, C. Neva; Montoro, Y. Herrera; Machis, Fede Vico (dal 53′ Puertas), Kenedy (dall’83’ Soto); L. Suarez (dal 67′ Soldado). All. Diego Martinez

RC CELTA (4-1-3-2): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Araujo, Murillo, A. Martin; Tapia; Brais Mendez, Fran Beltrán (dal 60′ Holsgrove), Nolito (dal 60′ Solari); Iago Aspas, Santi Mina. All. Eduardo Coudet

Arbitro: Carlos Del Cerro Grande

Ammoniti: Y. Herrera (G), Brais Mendez (C), Nolito (C), Foulquier (G), Iago Aspas (C), Santi Mina (C)

Espulsi: –

Stadio: Nuevo Los Carmenes (Granada)

Spettatori: a porte chiuse causa COVID-19

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*