Il Celta si copre di ridicolo e il Villarreal lo umilia: 0-4 senza appello a Balaidos - RC Celta Vigo Italia

Il Celta si copre di ridicolo e il Villarreal lo umilia: 0-4 senza appello a Balaidos

Celestes mai in partita ed il Submarino Amarillo li travolge

Continua ad essere un 2021 terribile. Il Celta Vigo incassa la terza sconfitta consecutiva contro il Villarreal ed incassa altre 4 reti dopo averne prese 5 dall’Ibiza in Copa del Rey in settimana. Ancora una volta si è vista tutt’altra squadra quando vengono a mancare giocatori importanti, oltre ad errori ridicoli che hanno permesso al Submarino Amarillo di imporsi senza troppi affanni.

La partita

Eppure, il Celta era partito bene con una bella progressione di Denis Suarez terminata con un tiro finito alto dell’ex Barça. Una mera illusione, dato che in campo c’è solo il Villarreal dopo questo tiro ed al 5′ los amarillos passano in vantaggio: proprio Denis perde palla su un passaggio di Okay, Parejo serve in profondità Gerard Moreno che firma l’1-0. Il raddoppio del Villlarreal arriva su un altro errore, stavolta di Ruben Blanco che al 14′ rinvia il pallone sui piedi di Trigueros che dà uno sguardo in area e trova Moi Gomez che tutto solo batte di prima intenzione il portiere celeste. Passano cinque minuti e direttamente da punizione dalla sinistra Parejo cala il tris che manda al tappeto il Celta.

Il Submarino Amarillo non ha pietà ed alla mezz’ora segna anche il quarto gol con Fer Niño (ancora un errore difensivo del Celta), con l’attaccante che parte prima di tutti sull’imbucata di Gerard Moreno e supera Ruben con uno scavetto. Nel secondo tempo è semplice amministrazione per il Villarreal, con il Celta mai davvero pericoloso se non con un tiro del giovane Alfon, entrato in campo a metà ripresa assieme al giovane Holsgrove. Per fortuna non ci sono altre marcature del Submarino Amarillo, che ha anche un’occasione, e la partita si chiude con un pesante 0-4.

Prima sconfitta a Balaidos per Coudet ed è una sconfitta davvero pesante. Stasera si è visto come la rosa del Celta, al momento, non possa competere contro squadre di alta classifica, una dura realtà che la dirigenza sembra non voler accettare. Nel frattempo, il Celta si copre di ridicolo in casa dopo la scoppola subita anche contro l’Ibiza e chiude malamente una settimana davvero da dimenticare.

Tabellino

RC Celta 0-4 Villarreal CF (5′ Gerard Moreno, 14′ Moi Gomez, 19′ Parejo, 31′ Fer Niño)

RC CELTA (4-1-3-2): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Murillo, Araujo, Olaza; Okay Yokuslu; Fran Beltrán (dal 73′ Alfon), Denis Suarez, Baeza (dal 46′ Holsgrove); Brais Mendez, Santi Mina. All. Eduardo Coudet

VILLARREAL CF (4-4-2): Asenjo; Peña, Albiol, Pau Torres, Pedraza (dall’86’ Costa); Trigueros (dall’86’ Coquelin), Capoue (dal 66′ Chukwueze), Parejo, Moi Gomez (dal 76′ Bacca); Gerard Moreno, Fer Niño (dal 66′ Yeremi Pino). All. Unai Emery

MVP: Gerard Moreno (V)

Arbitro: Javier Estrada Fernandez

Ammoniti: Brais Mendez (C)

Espulsi: –

Stadio: Balaidos (Vigo)

Spettatori: a porte chiuse causa COVID-19

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*