Le pagelle celesti di Getafe-Celta 0-3: Santi Mina attiva il killer instinct, riecco Iago! Partidazo di Galan - RC Celta Vigo Italia

Le pagelle celesti di Getafe-Celta 0-3: Santi Mina attiva il killer instinct, riecco Iago! Partidazo di Galan

Dituro 6: compie appena una parata nell’arco di tutto il match, inoperoso per gran parte del tempo

Hugo Mallo 6,5: buona prova per il capitano, insuperabile sulla destra e molto attivo in fase offensiva.

Aidoo 7: il ghanese al momento dovrebbe essere titolare inamovibile. Gran partita col Siviglia, partitone ieri sera. Difficile tenerlo in panchina ora

Murillo 6,5: il colombiano come sempre è tanto cuore e tanta lotta, annulla completamente Eres Unal nel secondo tempo

Javi Galán 8: partidazo dell’ex Huesca tanto in difesa quanto in attacco, regalando gran belle giocate e smistando deliziosamente il pallone in ogni zona del campo.

Fran Beltrán 8: grande partita anche di Fran che tocca tantissimi palloni, sbagliando quasi niente e non facedo rimpiangere per nulla l’assenza di Tapia. Anche contro la Real Sociedad meriterebbe la titolarità

Brais Mendez 7,5: dopo un primo tempo così così, Brais è decisivo nella ripresa sui primi due gol. Prima spizza di testa per Santi Mina, poi sua genialata per il 2-0 di Aspas.

Denis Suarez 7: dai suoi piedi nasce l’azione che porta al 3-0 di Santi Mina, ma oltre questo la partita di Denis è più che discreta, se non per qualche errore in fase di costruzione soprattutto nel primo tempo.

Nolito 6: si divora un gol clamoroso che poteva aprire prima la partita e sbaglia qualche pallone di troppo. Appena sufficiente la prestazione di Manuel da cui ci si aspetta qualcosa in più

Santi Mina 9: due tiri in porta, due gol ed una concretezza che era mancata nelle ultime partite. Quando Santi Mina attiva il killer instinct è l’arma in più di questa squadra.

Iago Aspas 8: corre tanto, si sbatte a destra e a manca, ha una grande occasione ed alla fine trova il suo meritato gol, il terzo in questa stagione. E’ tornato finalmente Aspas… ed ora che non si fermi più!

Araujo 6: entra sul 2-0 e con il Getafe in 10 uomini, così non ha molto da fare in difesa, ma resta comunque attento e concentrato come gli si chiede

Thiago Galhardo 7: assist spettacolare col tacco per il 3-0 di Santi Mina e tanti bei movimenti tra le linee per il brasiliano che avrebbe meritato anche il gol. Che acquisto è stato!

Cervi 5: anche in una partita del genere non riesce ad incidere e a sbagliare anche una potenziale occasione che avrebbe portato al 4-0. Quando vedremo il vero Cervi?

Hugo Alvarez 6. buoni dieci minuti per il canterano che debutta in Liga senza alcuna paura e quasi si regala il gol all’esordio. Classe 2003 ed un giocatore decisamente interessante

Okay 6: entra, lotta e sfiora anche il gol di testa. Il turco si conferma un sostituto molto utile

Coudet 8: il mister l’ha preparata benissimo e la squadra che anche sul 3-0 al 90′ va ancora a caccia del gol incarna perfettamente il suo spirito

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*