Le pagelle celesti di Celta-Elche 3-1: Santi Mina e Nolito, che show! Aspas mette sempre la sua firma – RC Celta Vigo Italia

Le pagelle celesti di Celta-Elche 3-1: Santi Mina e Nolito, che show! Aspas mette sempre la sua firma

Ruben Blanco 5: non compie grosse parate se non su Boyé ad inizio gara. Però commette un errore gravissimo che rimette in gioco l’Elche, regalando il 2-1.

Hugo Mallo 6,5: rendimento alto da parte del capitano che dalle sue parti non fa passare nessuno e quando può va ad offendere in avanti. Sempre così, capi!

Araujo 7: il migliore del reparto difensivo. Il messicano arriva sempre per primo su tutti i palloni e dai suoi piedi nasce il 3-1 chiude la partita

Murillo 6: si perde Carrillo sull’errore di Ruben, non difendendo al meglio la sua zona di competenza. Ma la sua prova resta sufficiente, se non per qualche sbavatura di troppo in impostazione

Aaron 6,5: l’ex Mainz è sempre più in crescita ed ha anche l’occasione per segnare. Prestazione davvero discreta per uno degli acquisti più discussi di questo mercato e con il peso di essere il sostituto di Olaza.

Tapia 7: l’intelligenza tattica del peruviano è fantastica. Sempre al posto giusto nel momento giusto, difficile vederlo in difficoltà, dominio assoluto a centrocampo.

Brais Mendez 6,5: gol a parte, prestazione sicura di Brais che sta recuperando pian piano il suo livello e sarebbe davvero importantissimo

Denis Suarez 6: sbaglia qualche appoggio di troppo nel primo tempo, si riprende nella ripresa, anche se punge poco.

Nolito 7,5: va vicinissimo al gol, poi si rende autore di due assist molto belli che mettono in mostra tutta la sua visione di gioco. Un Nolito così non lo si vedeva da un po’ e sa essere letale quando vuole

Iago Aspas 6,5: non segna, ma le azioni del primo e del secondo gol partono dai suoi piedi. In ogni caso la sua firma c’è sempre e gli si perdona anche il giallo che gli farà saltare il Valencia.

Santi Mina 8: tanta voglia di fare la differenza ed una doppietta decisiva per le sorti dell’incontro. Tre gol in due partite per Santi Mina che sembra essersi svegliato dal lungo sonno grazie a Coudet. L’MPV della partita è lui

Solari 6,5: entra, ridà potere fisico al centrocampo e firma l’assist per il 3-1 servendo splendidamente Santi Mina. L’ex Racing è una bella sorpresa e lo conferma dopo quanto di buono fatto vedere a Madrid

Fran Beltrán 6: entra al posto di Santi Mina per dare manforte a centrocampo, niente di trascendentale per l’ex Rayo che fa bene il proprio compito.

Ferreyra 6: stavolta il suo zampino dalla panchina non serve, ma uno che lotta e fa a sbracciate è sempre utile per tenere inchiodati risultato e vittoria.

Baeza s.v: entra nel finale per Denis Suarez per respingere gli assalti disperati dell’Elche. Poco tempo per valutarlo

Aidoo s.v: come Baeza entra nel finale al posto di Iago Aspas per dare una mano alla difesa a chiudere le porte all’Elche. Poco tempo per valutarlo

All. Coudet 7: 29 punti conquistati totali, 22 raccolti da lui in 14 giornate contro i 7 di Oscar Garcia in 9. Ed anche stavolta i 3 punti sono merito del suo lavoro, con il Chacho che chiede alla squadra di essere protagonista e non comparsa in mezzo al campo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*