Il Celta continua la sua corsa: Alavés battuto 2-0 e quarta vittoria consecutiva ottenuta – RC Celta Vigo Italia

Il Celta continua la sua corsa: Alavés battuto 2-0 e quarta vittoria consecutiva ottenuta

Altra gran prestazione dei celestes che toccano quota 19 punti e sono vicini alla zona europea

Il Celta Vigo non ne vuole sapere di fermarsi e nella quattordicesima giornata di Liga ha battuto anche il Deportivo Alavés, superandolo per 2-0. I celestes ottengono così la quarta vittoria consecutiva, cosa che non si verificava da 6 anni e si portano vicinissimi alla zona europea, ma la strada è ancora molto lunga e tortuosa.

La partita

Il match inizia subito con un brivido con una dormita di Araujo che sbaglia il passaggio e quasi manda in porta Lucas Perez, ma per fortuna Murillo e Ruben Blanco coprono lo specchio, evitando guai. Al 13′ si fa vedere il Celta per la prima volta con Nolito, ma il tiro del gaditano viene fermato da un difensore in scivolata. I celestes iniziano a gestire il pallone ed al 19′ trovano il vantaggio: Iago Aspas apre sulla sinistra per Olaza che galoppa per qualche metro prima di mettere il pallone sulla testa di Brais Mendez che firma l’1-0. Siglato il vantaggio, il Celta mantiene un possesso palla importante e sfiora il 2-0 con cross molto invitanti dove per un pelo non trova il raddoppio.

Il secondo tempo si apre con l’Alavés in attacco e Ruben Blanco è costretto a sporcarsi i guantoni sul colpo di testa ben indirizzato di Joselu. I baschi sono più aggressivi e riescono a tenere maggiormente il pallone nella ripresa, ma i celestes  sono attenti e non concedono modi per far loro del male. Il Celta è molto più conservativo ed aspetta di punire la retroguardia basca con veloci ripartenze, tant’è che al 70′ Iago Aspas riparte in campo aperto e prova a servire il pallone in area, ma la deviazione di Pacheco è decisiva per evitare quello che poteva essere il raddoppio. Raddoppio che però arriva al 79′: Tapia apre sulla sinistra ancora per Olaza che imbuca per Aspas, il Diez arriva fino alla linea di fondo e serve un pallone perfetto che Brais Mendez deve solo spingere in rete.

Il 2-0 spegne completamente l’Alavés che tenta alla disperata con i cross di tornare in partita, ma Ruben Blanco resta inoperoso. Il Celta porta altri tre punti a casa importanti e continua ad allontanarsi dalla zona rossa, oltre che avvicinarsi a quella europea.

Tabellino

RC Celta 2-0 Deportivo Alavés (19′, 79′ Brais Mendez)

RC CELTA (4-1-3-2): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Araujo, Murillo, Olaza (dal 90’+2 Aidoo); Tapia; Denis Suarez (dal 70′ Okay Yokuslu), Fran Beltrán (dal 75′ Fontán), Nolito (dal 70′ Baeza); Iago Aspas (dal 90’+2 Emre Mor), Brais Mendez. All. Eduardo Coudet

DEPORTIVO ALAVÉS (4-4-2): Pacheco; Ximo Navarro, Lejeune, Ely (dal 40′ Rodriguez), Duarte; Jota (dal 74′ Tavares), Battaglia (dall’85’ M. Garcia), Tomas Pina, Rioja (dall’85’ B. Sainz); Joselu, Lucas Perez (dal 72′ Guidetti). All. Pablo Machin

MVP: Brais Mendez

Arbitro: Javier Alberola-Rojas

Ammoniti: Battaglia (A), Tomas Pina (A), Araujo (C), Nolito (C)

Espulsi: –

Stadio: Balaidos (Vigo)

Spettatori: a porte chiuse causa COVID-19

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*