Celta show a Balaidos: Cadice travolto 4-0 in 45′! – RC Celta Vigo Italia

Celta show a Balaidos: Cadice travolto 4-0 in 45′!

Terza vittoria di fila per i celestes che fanno un gran balzo e si portano al nono posto in classifica!

Il Celta Vigo di Eduardo Coudet non si ferma più e dopo la bella vittoria di San Mamés, si conferma in casa travolgendo con un netto 4-0 il Cadice nella tredicesima giornata di Liga. I celestes sono stati molto concreti chiudendo la pratica già nel primo tempo, giocando poi una ripresa attenta e con la possibilità di rendere il passivo ancora più pesante.

La partita

I primi minuti sono del Celta ed al 6′ subito fa vedere chi è che comanda con Nolito che con un bel destro rasoterra fa 1-0 concludendo alla grande uno scambio con un Iago Aspas come sempre ispiratissimo. La reazione del Cadice è forte ed al 12′ da corner su sponda di Fali, Negredo spizza di testa, ma il palo gli dice no. Al 24′ è ancora il Cadice ad essere pericoloso: pallone perso in malo modo da Aidoo e tiro da fuori di Alejo che termina di poco sul fondo. Il Celta attende il momento giusto per colpire e alla mezz’ora Iago Aspas lancia Santi Mina che supera Fali e prova anche a superare Ledesma che lo travolge, costringendo Cuadra Feranndez a fischiare penalty. Dal dischetto va ovviamente Iago Aspas che proprio non può fallire.

Sotto di due reti, la reazione del Cadice stavolta non arriva ed il Celta ne approfitta al 43′ con Nolito che serve Aspas, bravo ad accomodare poi il pallone per l’accorrente Fran Beltrán che fredda Ledesma con un tiro dal limite deviato da Marcos Mauro e con la palla che finisce all’angolino. Anche avanti di tre reti, lo show del Celta non finisce qui perché nel recupero Denis Suarez mette un pallone perfetto sulla testa di Brais Mendez che cala il poker.

Nella ripresa, con i 3 punti ormai in cassaforte, i celestes restano mentalmente nella partita e sono sempre loro ad avere le occasioni migliori. Ed è Iago Aspas il protagonista del primo quarto d’ora prima con un tiro che termina di poco fuori sulla sinistra al 55′ e poi al 61′ con un mezzo pallonetto quasi a beffare Ledesma. El Diez è davvero scatenato ed al 64′ gli viene annullata la doppietta per un fuorigioco che c’è. Dopodiché il Celta gestisce il pallone e non corre grossi pericoli, con il Cadice che si rivede solo all’81’ su punizione di Perea, ma Ruben Blanco manda in corner,

Nel finale c’è tempo per altri due gol annullati al Celta prima ad Olaza all’87’ e poi a Baeza al 93′, con il risultato che resta 4-0. Era dal 2018 che il Celta non infilava tre vittorie consecutive e questo è un altro buon motivo per sorridere dopo questa bella vittoria. Coudet ha dato nuova linfa al Celta e la speranza è che si possa continuare così fino a fine anno.

Tabellino

RC Celta 4-0 Cadice CF (6′ Nolito, 31′ Iago Aspas rig., 43′ Fran Beltrán, 45’+1 Brais Mendez)

RC CELTA (4-1-3-2): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Araujo, Aidoo, Olaza; Tapia (dal 67′ Baeza); Brais Mendez (dal 77′ Fontàn), Denis Suarez (dal 67′ Okay Yokuslu), Nolito (dal 77′ Lautaro); Iago Aspas, Santi Mina (dal 34′ Fran Beltràn). All. Eduardo Coudet

CADICE CF (4-4-2): Ledesma; Isaac, Fali, M. Mauro, Espino (dal 46′ Izquierdo); Alejo (dal 46′ Pombo), Jonsson (dal 69′ Garrido), Alex, Perea; Negredo (dal 70′ Lozano), Gimenez (dal 70′ Malbasic). All. Alvaro Cervera

MVP: Iago Aspas

Arbitro: Guillermo Cuadra Fernandez

Ammoniti: Denis Suarez (C), Araujo (C), M. Mauro (CA)

Espulsi: –

Stadio: Balaidos (Vigo)

Spettatori: a porte chiuse causa COVID-19

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*