Le pagelle celesti di Elche-Celta 1-1: Santi Mina ritrova il gol, Denis Suarez illumina, Brais sfortunato. Murillo disastroso – RC Celta Vigo Italia

Le pagelle celesti di Elche-Celta 1-1: Santi Mina ritrova il gol, Denis Suarez illumina, Brais sfortunato. Murillo disastroso

Ruben Blanco 6: subisce solo il gol su rigore, poi non deve compiere altri grossi interventi e nel secondo tempo è spettatore.

Hugo Mallo 6: i primi venti minuti sono disastrosi e con rigore annesso, poi si sveglia ed offre una buona prova, anche se sbaglia spesso a livello tecnico.

Aidoo 6,5: considerato che nel primo tempo deve fare anche il lavoro di Murillo, il ghanese si rende quasi insuperabile e non era facile.

Murillo 4: il buon secondo tempo non lo salva da un primo tempo disastroso dove ha rischiato di far segnare all’Elche almeno altri due gol.

Olaza 5: l’uruguaiano è una delle delusioni di questo inizio stagione, da lui ci aspetta di più, ma non riesce ad incidere neanche stavolta,

Brais Mendez 7gli è mancato solo il gol. Il canterano ha fatto finalmente vedere di cosa è capace con movimenti tra le linee perfetti e non dando punti di riferimento agli avversari.

Tapia 6: è apparso visibilmente stanco ieri il peruviano e questo ha di sicuro inciso sulla sua prestazione. Nonostante ciò, ha conquistato tanti falli preziosi.

Denis Suarez 7: come Brais, anche Denis ha mostrato il suo vero valore, illuminando con i suoi passaggi. Qualche errore a livello tecnico, ma rispetto a domenica è stato di sicuro molto meglio da vedere.

Iago Aspas 6,5: sfortunato e sciupone, al 52′ sbaglia un gol non da lui, ma la prestazione è la solita prova da leader e quando tocca il pallone sai sempre che un pericolo te lo crea. Ma che palla aveva messo sul piede di Brais Mendez? Mago.

Santi Mina 6,5: finalmente si è fatto vedere ed ha segnato anche un bel gol con palla nell’angolino. Ha fatto a spallate con gli avversari ed ha calciato spesso, magari fosse sempre così, si spera che il gol gli serva per tornare ad essere decisivo.

Nolito 6: più che da attaccante, Nolito ha giocato da centrocampista aggiunto, andando a recuperare molti palloni. L’unico tiro verso la porta arriva su punizione, la sensazione è che non sia ancora al suo livello.

Fran Beltrán 6: entra al 66′ per uno stremato Tapia e ristabilisce equilibrio a centrocampo senza farsi prendere troppo dalla frenesia. Se gioca tranquillo, Fran può essere molto importante per il gioco del Celta.

Miguel Rodriguez 6: entra al 77′ per Santi Mina e ci mette tanta voglia e grinta, forse troppa visto che gli costa il giallo. Ma l’atteggiamento è quello giusto e per un 17enne è tanta roba.

Gabri Veiga s.v: entra all’84’ per Brais Mendez per cercare il gol vittoria. Troppo poco tempo per essere valutato.

All. Oscar Garcia 6,5: si vede che la squadra lo segue visto il secondo tempo giocato. Nonostante tutto, lo spogliatoio è unito, ora deciderà la dirigenza sul suo futuo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*