Le pagelle celesti di Eibar-Celta 0-0: Emre Mor il migliore, Nolito spento. Buon debutto per Tapia – RC Celta Vigo Italia

Le pagelle celesti di Eibar-Celta 0-0: Emre Mor il migliore, Nolito spento. Buon debutto per Tapia

Ivan Villar 6: non deve fare grossi interventi, attento nelle uscite

Hugo Mallo 6: decisamente meglio rispetto allo scorso anno, ma può fare ancora meglio. Il più delle volte non è sembrato sicurissimo

Aidoo 6,5: sono stati quasi tutti suoi i palloni che transitavano nella zona di sua competenza, ottimo inizio del ghanese.

Araujo 6: un po’ incerto ad inizio gara, il messicano è migliorato nel corso dei minuti, rivelandosi insuperabile.

Olaza 6,5: i cross dell’uruguaiano sono sempre pericolosi e per poco non mandava in gol Emre Mor. Positiva anche la prestazione difensiva, una certezza.

Brais Mendez 5: il meno brillante di tutti. Si divora il gol dell’1-0 su ottimo lancio di Aidoo e perde molti contrasti contro Bigas.

Okay Yokuslu 7: il turco sembra destinato a lasciare Vigo, ma oggi ha dimostrato grande professionalità, lottando su ogni pallone e vincendo parecchi duelli. Va proprio ceduto?

Tapia 6: esordio positivo per il peruviano che deve solo abituarsi al calcio spagnolo, Molto utile per rompere le manovre offensive avversarie.

Emre Mor 8: il turco-danese è il giusto MVP della partita. Quando si è acceso sono stati solo pericoli ed ha messo in mostra tutte le sue qualità e quelle non si discutono. Continua così, Emre!

Iago Aspas 6: pochi palloni giocabili per il Principe che oggi ha festeggiato le 200 presenze in Liga con il Celta. Ha mostrato comunque la propria classe quando gli è arrivato il pallone tra i piedi.

Nolito 5: vederlo sbagliare così tanto è strano, oggi l’ex Siviglia e Manchester City era spento e si vedeva. Manca ancora di condizione, come i compagni del resto.

Baeza 6: entra al 77′ al posto di Brais Mendez, debuttando in prima divisione. Non ha la possibilità di mettersi in gran mostra però, anche perché la partita era ormai quasi conclusa.

Santi Mina s.v: entra all’85’ al posto di Emre Mor e l’unica cosa che riesce a fare è far espellere il povero Diop.

All. Oscar Garcia 7: non era facile preparare una trasferta del genere con una squadra incompleta. Alla fine, il Celta ha sfiorato anche la vittoria, il mister è riuscito a portare a casa un punto importante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*