Il Celta inizia la Liga con un pareggio: è 0-0 contro l’Eibar – RC Celta Vigo Italia

Il Celta inizia la Liga con un pareggio: è 0-0 contro l’Eibar

La partita è stata positiva da parte dei celestes, con Oscar Garcia che ora si aspetta dei rinforzi prima della sfida contro il Valencia

La Liga 2020-2021 inizia con un pareggio per il Celta Vigo che ad Ipurua non sfonda il muro dell’Eibar e resta bloccato sullo 0-0, stesso risultato dell’ultimo scontro tra le due formazioni, quando la gara si giocò però a Balaidos. La prestazione dei celestes, però, è stata positiva e si spera che la squadra possa mantenere questo atteggiamento nell’arco del campionato. La speranza è anche che presto possano arrivare i rinforzi chiesti da Oscar Garcia per disputare un’annata più tranquilla rispetto alla precedente.

La partita

Il match inizia subito con brivido per il Celta con Sergi Enrich che al 2′ apparecchia per Pedro Leon che però spara alto da buona posizione. La risposta celeste arriva al 10′ con Olaza che serve Nolito che di sinistro impegna Dmitrovic, bravo a mettere in calcio d’angolo. La partita è equilibrata e combattuta, con l’arbitro Pizarro Gomez che fischia spesso ed è Bigas a farne le spese rimediando un giallo. Al 29′ è ancora l’Eibar ad essere pericoloso con un colpo di testa di Kike Garcia che termina alla destra di Ivan Villar. Due minuti dopo il Celta risponde con Brais Mendez che riceve un gran pallone da Aidoo, ma non riesce a battere Dmitrovic tentando il pallonetto. Prima della fine del primo tempo, Pizarro Gomez sventola altri due gialli, ammonendo Nolito nel Celta e Sergio Alvarez per l’Eibar.

Nella ripresa i ritmi non cambiano e la partita continua a giocarsi sul filo dell’equilibrio. A farsi vedere per prima è di nuovo la squadra armera con Bigas che al 56′ tira di sinistro al volo da casa sua, con il pallone che finisce sull’esterno della rete. La risposta dei celestes è solo in un cross di Olaza che non trova di pochissimo Emre Mor, con Dmitrovic che riesce ad evitare altri guai. E’ proprio il turco danese a mettersi in mostra in questa prima uscita, rivelandosi pericolosissimo quando accelera. L’ex Borussia Dortmund prima rischia di mandare in porta Nolito e poi al 71′ con una grande azione personale manda al bar due difensori, mette a sedere Diop e tira in porta impegnando Dmitrovic, ancora una volta reattivo sul suo tentativo e su quello successivo di Okay Yokuslu.

Si tratta dell’ultima vera chance per il Celta per portarla a casa, visto che non accade praticamente più nulla se non l’espulsione di Diop per doppio giallo a tre minuti dal 90′. Un pareggio che ci può stare alla prima giornata su un campo non semplice, per Oscar Garcia che può essere soddisfatto soprattutto di Emre Mor, oggi il migliore in campo. Il turco sembra aver messo la testa a posto, ma vedremo se sarà continuo.

Tabellino della gara

SD Eibar 0-0 RC Celta

SD EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Correa, Sergio, Oliveira, Bigas; Pedro Leon (dall’84’ Rafa), Diop, Exposito, Inui (dal 61′ Kadzior); Sergi Enrich (dal 68′ Recio), Kike Garcia. All. José Luis Mendilbar

RC CELTA (4-3-3): Ivan Villar; Hugo Mallo, Aidoo, Araujo, Olaza; Brais Mendez (dal 77′ Baeza), Okay Yokuslu, Tapia; Emre Mor (dall’85’ Santi Mina), Iago Aspas, Nolito. All. Oscar Garcia

MVP: Emre Mor

Arbitro: Pizarro Gomez (Madrid)

Ammoniti: Bigas (E), Nolito (C), Sergio (E), Olaza (C), Okay Yokuslu (C), Juncà (C, non dal campo), Diop (E)

Espulsi: Diop (E)

Stadio: Municipal de Ipurua (Eibar)

Spettatori: partita giocata a porte chiuse causa COVID-19

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*