Celta-Alavés: conta solo vincere – RC Celta Vigo Italia

Celta-Alavés: conta solo vincere

Oggi alle ore 14:00 il Celta Vigo ospiterà il Deportivo Alavés a Balaidos in quella che è la trentesima giornata di Liga. Alla luce del pareggio tra Maiorca e Leganés e della sconfitta interna dell’Espanyol contro il Levante, la partita di quest’oggi assume un peso ancora maggiore di quello che già era. Il Celta dovrà scendere in campo con l’obbligo di ottenere i tre punti per non gettare al vento l’ennesima occasione e mettere finalmente qualche punto in più di distacco dalla zona rossa.

Oscar Garcia ha dichiarato come lui valuti tutte le partite importanti, ma anche al tecnico dei celestes è chiaro come domani non si possa sbagliare. Sprecare troppe chance in Liga potrebbe essere fatale ed il Celta ne ha sciupate fin troppe. Battere l’Alavés, però, non sarà facile visto che i baschi hanno messo spesso e volentieri i bastoni tra le ruote ai celestes negli ultimi anni, come lo scorso anno quando si imposero per 1-0. Due anni fa, invece, fu il Celta ad imporsi con lo stesso risultato in una partita molto combattuta. In generale, la tradizione contro l’Alavés è positiva con il Celta che ha vinto in 7 degli ultimi 15 incontri disputati a Balaidos.

Quella di domani è inevitabilmente la partita di Iago Aspas che con la sua doppietta all’Alavés nel Giugno del 2009 al debutto al Balaidos salvò la squadra dalla retrocessione in Segunda Division B. Contro il Valladolid, el Diez ha fallito un rigore importante e vorrà di certo rifarsi dopo un errore non da lui che non vuole assolutamente far pesare a fine anno.

Le ultime sulle formazioni di Celta e Deportivo Alavés

Per questa partita, Oscar Garcia avrà a disposizione un nuovo giocatore, vale a dire Nolito che ha fatto ritorno a casa dopo 4 anni dal suo passaggio al Manchester City. Il giocatore originario di Sanlucar de Barrameda, secondo ultime indiscrezioni, sarà titolare nel tridente offensivo composto, oltre che da lui, da Iago Aspas e da Denis Suarez. Per il resto pochi cambi per l’ex allenatore del Salisburgo con Ruben in porta, Kevin, Murillo, Araujo Olaza in difesa e Rafinha, Okay Yokuslu Bradaric, con quest’ultimo favorito su Fran Beltrán.

Asier Garitano non si fida del Celta, lo ha affermato anche in conferenza stampa, ed anche se è a +9 sulla zona retrocessione non farà sconti. L’Alavés si schiererà con un 4-4-2 con Pacheco tra i pali, Martin, Magallán, Laguardia Ximo Navarro in difesa, Manu Garcia Camarasa saranno i due centrali di centrocampo, mentre Edgar Burke agiranno da esterni. In avanti spazio al duo formato dall’ex Depor Lucas Perez, in gol all’andata ed autore di un assist, e da Joselu.

Probabili formazioni

RC CELTA (4-3-3): Ruben Blanco; Kevin, Murillo, Araujo, Olaza; Rafinha, Okay Yokuslu, Bradaric; Nolito, Iago Aspas, Denis Suarez. All. Oscar Garcia

A disposizione: Ivan Villar (p.), Aidoo, Saenz, Fontan, Fran Beltrán, Pape Cheikh, Jacobo, Brais Mendez, Santi Mina, Smolov, Juan Hernandez, Sisto, Toro Fernandez.

Diffidati: Ruben Blanco, Olaza, Okay Yokuslu, Santi Mina, Aidoo, Pape Cheikh

Indisponibili: Sergio Alvarez, David Juncà, Hugo Mallo

DEPORTIVO ALAVES (4-4-2): Pacheco; Martin, Magallán, Laguardia, Ximo Navarro; Edgar, Manu Garcia, Camarasa, Burke; Lucas Perez, Joselu. All. Asier Garitano

A disposizione: R. Jimenez (p.), Marin, Borja Sainz, Tachi, Pere Pons, Ely, Fejsa, Rioja, Paulino, Javi Lopez, J. Rodriguez, Ismael.

Diffidati: Magallán

Indisponibili: Duarte, Tomas Pina, Aleix Vidal

Informazioni sulla partita

Arbitro: Adrian Cordero Vega (Santander)

VAR: Alfonso Alvarez Izquierdo

Stadio: Balaidos (Vigo)

Diretta TV: in live streaming dalle ore 14:00 su DAZN (in Italia) ed in diretta tv su Movistar LaLiga (in Spagna

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*