Fran Escriba: “Importante iniziare a vincere fuori casa, non dobbiamo fare distinzioni. A Siviglia sarà difficile, ma andiamo per vincere” – RC Celta Vigo Italia

Fran Escriba: “Importante iniziare a vincere fuori casa, non dobbiamo fare distinzioni. A Siviglia sarà difficile, ma andiamo per vincere”

Archiviata la vittoria sul Valencia, domani per il Celta Vigo è già tempo di scendere in campo e lo farà contro il Siviglia al Sanchez-Pizjuan (ore 20:00). Una partita difficile, come riconosciuto da Fran Escribá, ma i celestes hanno tutta l’intenzione di andare alla sosta con una vittoria importante,

Ed è proprio quello che ribadito il tecnico valenciano in conferenza stampa quest’oggi, dove si è mostrato sicuro che la squadra farà di tutto per cercare di ottenere un’altra grande vittoria, nonostante la squadra non vinca da molto lontano da Vigo: “Sarebbe molto importante iniziare a vincere fuori casa. Già l’ho detto l’anno scorso che non voglio si facciano distinzioni tra il giocare in casa o fuori. Nello scorso campionato siamo andati vicino a vincere fuori casa, ma per vari motivi non ci siamo riusciti. Domani non è di sicuro lo scenario migliore per la forza e per la qualità dell’avversario, ma andiamo lì con voglia, non solo di rompere questa serie negativa, ma per una vittoria. Credo sia sempre importante andare alla sosta con più punti possibili”.

La trasferta di Siviglia, come affermato dal tecnico, non è delle più facili, ma Escribá ha affermato che la squadra scenderà in campo per vincere e regalarsi una grande notte prima della sosta. Nei convocati per domani, ovviamente, non figurano Sisto e Beauvue con Escribá che ha spiegato come ormai i due giocatori siano lontani da Vigo e fuori dal progetto, pur riconoscendo la loro professionalità durante gli allenamenti. Sono pienamente recuperati anche Santi Mina ed Hugo Mallo che dopo una settimana completa di allenamento, potrebbero anche scendere in campo dall’inizio, ma non è detto che non possano partire ancora dalla panchina viste le ottime prestazioni di Gabriel Fernandez Kevin.

Per quanto riguarda il Siviglia di Lopetegui, Escribá ha riconosciuto il loro grande equilibrio difensivo, ma anche la loro potenza offensiva: “Hanno un potenziale offensivo tremendo, sono una delle squadre che più hanno segnato durante il precampionato. Bisogna poi vedere la quantità di giocatori nuovi che sono arrivati e il loro livello. Il fatto di non subire gol dimostra quanto di buono stanno facendo a livello difensivo, ma anche a livello offensivo stanno abbastanza bene”. Escriba ha affermato, però, come anche la sua squadra abbia un buon potenziale offensivo e non passerà la partita a difendere lo 0-0. Il tecnico chiede alla squadra di essere intelligente ed aggressiva, attenta a non fare falli inutili nei pressi dell’area per evitare di soffrire il gioco aereo. Di seguito, tutte le dichiarazioni del mister

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*