Espanyol – Celta: la partita di Pione Sisto – RC Celta Vigo Italia

Espanyol – Celta: la partita di Pione Sisto

Stasera alle 20:30 il Celta Vigo scenderà sul campo del RCDE Stadium per affrontare l’Espanyol nella trentaquattresima giornata di Liga. Vincere stasera significherebbe mettere un altro mattone fondamentale per la salvezza e sarebbe pesantissimo, perdere significherebbe buttare al vento una buona opportunità di allungare sul terzultimo posto, con il Levante che avrà un match difficile contro il Betis al Ciutat de Valencia. Contro i catalani, però, non sarà facile strappare una vittoria, considerando che il Celta è uscito pochissime volte con un risultato positivo da Barcellona.

Lo dicono i numeri e le statistiche, con il Celta che ha vinto tre volte negli ultimi 20 anni e che spera di affrontare un Espanyol non troppo voglioso di fare risultato. I catalani hanno 42 punti in classifica ed anche se è difficile proveranno fino all’ultimo a raggiungere la settima posizione che vale l’Europa League, occupata dall’Athletic con 46 punti. La salvezza, invece, è ancora lontana per il Celta come ha annunciato lo stesso Fran Escribá in conferenza stampa che è intenzionato a raccogliere più punti possibili e la sua squadra proverà a fare risultato su qualsiasi campo, al di là di quello che raccontano le statistiche. Quella di stasera è la partita di Pione Sisto, con il danese che potrebbe sostituire lo squalificato Boufal sulla sinistra. Negli ultimi due incontri all’RCDE Stadium, Sisto è andato sempre in gol, una volta segnando il 2-0 due anni fa e la scorsa stagione segnò l’1-2 che riapri la partita per i suoi. Da vedere, però, se Escribá lo farà giocare, visto che al momento Sisto non sarà titolare.

Tra i probabili undici che scenderanno in campo stasera, infatti, pare ci sarà Boudebouz a sinistra a sostituire Boufal, con Jozabed sulla destra. Escribá ripeterà il 4-4-2 con Ruben Blanco tra i pali, Cabral ed Araujo al centro ed Hugo Mallo ed Olaza sulle fasce. A centrocampo, il tecnico valenciano non dovrebbe toccare i due centrali che saranno Okay Lobotka, mentre Boudebouz e Jozabed assisteranno Iago Aspas Maxi Gomez nella manovra d’attacco.

Rubi, invece, dovrebbe schierare i suoi con un 4-3-3 offensivo con Diego Lopez tra i pali, Javi Lopez, Naldo, Hermoso Pedrosa a comporre il quartetto difensivo. A centrocampo, Marc Roca sarà in cabina di regia mentre sulle fasce agiranno Victor Sanchez a destra e Sergi Darder a sinistra. In attacco assieme all’unica punta Borja Iglesias, l’ex col dente avvelenato, ci saranno il cinese Wu Lei sull’esterno di sinistra e Melendo su quello di destra. Olaza dovrà star molto attento a Wu Lei, giocatore dal gran potenziale e molto difficile da marcare.

Probabili formazioni

RCD Espanyol (4-3-3): Diego Lopez; Javi Lopez, Naldo, Hermoso, Pedrosa; V. Sanchez, M. Roca, Sergi Darder; Melendo, Borja Iglesias, Wu Lei. All. Rubi

Panchina: Roberto (p.), Duarte, Sergio, M’Vila, Alex Lopez, Puado, Granero

Diffidati: Pedrosa

Indisponibili: Rosales, Ferreyra, David Lopez, Piatti, Hernan Perez (infortunio)

RC Celta (4-4-2): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Araujo, Cabral, Olaza; Jozabed, Okay, Lobotka, Boudebouz; Iago Aspas, Maxi Gomez. All. Fran Escribá

Panchina: Sergio Alvarez (p.), David Costas, Fran Beltrán, Sisto, Hoedt, Hjulsager, Jensen, Kevin

Diffidati: Okay, David Costas, Maxi Gomez

Indisponibili: Emre Mor, Brais Mendez, David Juncà (infortunio), Boufal (squalifica), Radoja (scelta societaria)

Informazioni sul match

Arbitro: Alberto Undiano Mallenco (Pamplona)

VAR: Eduardo Prieto Iglesias (Pamplona)

Stadio: RCDE Stadium (Barcellona)

Diretta TV: in live streaming dalle ore 20:30 su DAZN (telecronaca internazionale)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*