Real Madrid – Celta: impresa impossibile? – RC Celta Vigo Italia

Real Madrid – Celta: impresa impossibile?

Quest’oggi alle ore 16:15, il Celta Vigo scenderà in campo sul prato del Santiago Bernabeu dove sarà ospite del Real Madrid. I celestes si troveranno davanti un nuovo Real, galvanizzato dal ritorno di Zidane sulla propria panchina e con l’ambiente che si aspetta una grande partita. I blancos, all’ultima con Solari in panchina, hanno vinto in casa del Valladolid ed anche se hanno tante defezioni tra infortuni e squalifiche (l’ultima quella di Casemiro), sono nettamente favoriti per il match di oggi. Portare via un risultato positivo era già difficile pensarlo con Solari in panchina e l’arrivo di Zidane non ha fatto altro che aumentare il pessimismo del tifo galiziano. Quella di oggi sembra un’impresa impossibile, anche se nel calcio mai dire mai.

Anche le statistiche ed i precedenti contro il Real Madrid dicono che l’impresa è impossibile. Dal Bernabeu il Celta è uscito poche volte con il sorriso e lo scorso anno finì malissimo, coi blancos che triturarono i celestes per 6-0 con una doppietta di Bale, reti di Isco, Hakimi e Kross ed un autorete di Sergi Gomez. L’unico precedente favorevole risale alla Copa del Rey di due anni fa quando i celestes guidati da Berizzo riuscirono a vincere 2-1 l’andata, eliminando poi i blancos al ritorno impedendo loro di fare il triplete. Per il resto solo sonore bastonate come un 7-1 del 2016 o il 4-0 del 2013. In totale, negli ultimi 16 precedenti al Bernabeu, il Celta ha vinto solamente quattro volte, due sono stati i pareggi e ben 10 le vittorie dei blancos. Considerando solo il campionato, il Real vanta una striscia di sei vittorie consecutive sul Celta.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, Zidane dovrà fare i conti con molte assenze e per lui non sarà facile scegliere il suo primo undici. Il tecnico francese si affiderà al 4-3-3 con Courtois in porta, Odrizola, Varane, Sergio Ramos ed uno tra Marcelo Reguilon in difesa, con il brasiliano non ancora al top della condizione, a centrocampo a sostituire Casemiro ci sarà il giovane Valverde mentre ai suoi lati agiranno Kross a sinistra e Modric a destra. In avanti ad assistere l’unica punta Benzema ci saranno Asensio a destra ed uno tra Bale ed Isco a sinistra, con il gallese favorito.

Fran Escribá, ha solo un assenza ma è pesante: quella di Iago Aspas che tanto male sta facendo al Celta. Il tecnico, comunque, non sembra preoccupato ed è determinato a fare bene con quello che ha. Il tecnico valenciano disporrà i suoi ancora con il 4-2-3-1 senza fare troppe barricate, con Ruben Blanco tra i pali, in difesa Kevin sostituirà Hugo Mallo squalificato a destra mentre ci sarà ancora David Juncà a sinistra, ancora favorito su Olaza neanche convocato. La coppia centrale, invece, potrebbe essere stravolta con Cabral ed Hoedt favoriti su Araujo e David Costas. In mediana confermati Okay Lobotka, mentre più avanzati saranno Boufal, Brais Mendez Sisto a supporto dell’unica punta Maxi Gomez.

Probabili formazioni

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Odriozola, Varane, Sergio Ramos, Reguilon; Modric, Valverde, Kroos; Asensio, Benzema, Bale. All. Zinedine Zidane

Panchina: Keylor Navas (p.), L. Zidane (p.), Nacho, Marcelo, Ceballos, Brahim, Isco, Mariano

Diffidati: Nacho, Marcelo

Indisponibili: Casemiro (squalifica), Vinicus, Lucas Vazquez, Carvajal, M. Llorente (infortunio)

RC Celta (4-2-3-1): Ruben Blanco; Kevin, Cabral, Hoedt, David Juncà; Okay, Lobotka; Boufal, Brais Mendez, Sisto; Maxi Gomez. All. Fran Escribá

Panchina: Sergio Alvarez (p.), David Costas, Araujo, Fran Beltrán, Hjulsager, Jozabed, Boudebouz, Jensen

Diffidati: Maxi Gomez, Boufal, Brais Mendez, David Costas

Indisponibili: Hugo Mallo (squaifica), Iago Aspas (infortunio), Olaza, Radoja, Emre Mor (scelta tecnica)

Informazioni sulla partita

Arbitro: Juan Martinez Munuera (Benidorm)

VAR: Javier Alberola Rojas (Ciudad-Real)

Stadio: Santiago Bernabeu (Madrid)

Diretta TV: in live streaming dalle ore 16.15 su DAZN (telecronaca a cura di Stefano Borghi)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*