Le pagelle di Celta 1-4 Levante: prestazione horror, difesa in vacanza. Boudebouz si presenta malissimo – RC Celta Vigo Italia

Le pagelle di Celta 1-4 Levante: prestazione horror, difesa in vacanza. Boudebouz si presenta malissimo

Foto: LFP

Ruben Blanco 5: subisce quattro gol e ne evita almeno altri due, ma le quattro reti pesano comunque

Hugo Mallo 4: ha sul piede l’occasione per fare 1-1 e la fallisce malamente sparando in bocca ad Aitor. Nonostante sia un voto così basso, in difesa è il migliore.

Araujo 3: oggi il messicano è completamente scarico, sembra ci sia solo Hoedt in difesa. Disastroso.

Hoedt 2: l’olandese sta calando pian piano ed oggi è stato un vero e proprio bell’addormentato, portandosi sulla coscienza almeno tre dei quattro gol subiti.

Juncà 2: male in attacco, sempre peggio in difesa. Purtroppo Cardoso ha solo lui da quel lato in condizione, gravissime le colpe della società.

Fran Beltrán 5: si prende gli applausi del pubblico alla sua sostituzione e forse oggi è uno di quelli che hanno giocato meno peggio, ma può fare molto di più.

Okay 5: il turco ci mette tanta voglia, ma da solo può fare ben poco. Cala col passare dei minuti e lo si rivede solamente quando il Levante ha già vinto la partita.

Brais Mendez 4: il gol non lo salva da una prestazione davvero scialba. Quando i compagni lo cercano o è in ritardo o è già scattato in avanti, mostrando poco feeling finora.

Jozabed 2: esce ad inizio primo tempo per Lobotka, per fortuna. Un ectoplasma per tutta la prima frazione!

Boufal 3: solite belle giocate fini a se stesse che non portano a nulla. Una miriade di errori oggi per il marocchino a cui Hugo Mallo, giustamente, non fa calciare neanche il rigore del momentaneo 1-3

Boudebouz 0: impossibile dargli un voto che non sia zero! Non si sa che posizione ricopra in campo, ma lo fa malissimo, presentandosi nel modo peggiore ai suoi nuovi tifosi. Ad inizio ripresa, per non farsi mancare nulla, si fa buttar fuori con un fallo brutto ed inutile. Anziché prendersela con l’arbitro, Cardoso e Iago Aspas avrebbero dovuto prendersela con l’algerino.

Lobotka 5: sicuramente è meglio lo slovacco ad una gamba piuttosto che Jozabed ed il Celta riesce quantomeno a gestire palla senza soffrire troppo in alcune fasi della partita.

Jensen 5: entra al 72′ per Fran Beltrán, ma lo si vede solo in una conclusione nel finale. Almeno è tornato a disposizione.

Cardoso 2: oggi il Celta ha giocato la peggior partita della sua gestione ed una delle più brutte partite della stagione (e ce ne sono tante). Il portoghese è vicino all’esonero, ma non sarebbe una sorpresa.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*