Valladolid – Celta: risorgere a nuova vita! – RC Celta Vigo Italia

Valladolid – Celta: risorgere a nuova vita!

Domani alle ore 12:00 il Celta Vigo scenderà in campo al José Zorrilla contro il Valladolid per cercare una vittoria che ormai manca da prima di Natale (3-2 in casa del Villarreal) e per allontanarsi dalla zona caldissima della classifica. L’imperativo di domani è uno: risorgere! Non basta una vittoria, ma bisogna vedere anche una squadra pimpante in campo, che sappia ciò che deve fare, che deve convincere. I tifosi saranno ancora al fianco della squadra ed in casa dei pucelanos sono attesi davvero tanti celestes che vogliono spingere la squadra verso una vittoria importante.

La tradizione al Zorrilla sorride al Celta Vigo che vinse nella stagione 2012-2013 per 2-0 grazie alle reti di Cabral e di Iago Aspas che per motivi diversi domani non saranno della partita. Quei tre punti furono fondamentali per la salvezza a bruciapelo del Celta ai danni del Depor ed i tifosi sono molto legati a quella vittoria. L’ultimo incontro giocato in casa del Valladolid, però finì malissimo per i galiziani, con i pucelanos che vinsero 3-0 grazie alla tripletta di Javi Guerra e con il Celta in 10 per l’espulsione rimediata da Charles. Come detto, le statistiche sorridono al Celta che in casa del Valladolid ha vinto sette delle ultime undici partite disputate, tre sono state le affermazioni dei padroni di casa ed uno solo il pareggio. Domani si spera che questa tradizione positiva si confermi, anzi, deve confermarsi, altrimenti si può veramente dire che la stagione del Celta è bella che conclusa.

Per quanto riguarda le formazioni, Sergio Gonzalez opterà per un 4-4-2 con Masip tra i pali, Moyano, Olivas, Calero  Nacho in difesa, Michel ed Alcaraz nel cerchio di centrocampo, Keko Toni Villa sugli esterni ed in avanti il nuovo acquisto Sergi Guardiola sarà in coppia con Oscar Plano. I pucelanos sono un po’ in emergenza e mancheranno gente del calibro di Ivi Lopez, Cop ed Eres Unal, decisivo nel 3-3 dell’andata e questo potrebbe giovare al Celta con il passare dei minuti, dove potrebbe servire maggior qualità e sicuramente sulla carta i celestes sono più forti dei pucelanos.

Per quanto riguarda il Celta, Cardoso dovrebbe confermare il 4-2-3-1 e ci sarà il debutto di Hoedt al fianco di Araujo a difendere la porta di Ruben Blanco. Sulle fasce, invece, a completare il quartetto difensivo ci saranno i soliti Hugo Mallo David Juncà. In mediana, il tecnico portoghese dovrebbe puntare ancora su Lobotka Jozabed, ma occhio a Fran Beltrán che potrebbe partire dall’inizio. In avanti, a sostegno dell’unica punta Maxi Gomez agirà Brais Mendez alle sue spalle, mentre Boufal Pione Sisto agiranno sugli esterni.

Probabili formazioni

Valladolid CF (4-4-2): Masip; Moyano, Olivas, Calero, Nacho; Keko, Alcaraz, Michel, Toni Villa; O. Plano, S. Guardiola. All. Sergio Gonzalez

Panchina: Yoel (p.), Joaquin, Antoñito, Borja, Anuar, Leo Suarez, Verde.

Indisponibili: Luismi, Ivi Lopez, D. Cop, Eres Unal (infortunati)

RC Celta (4-2-3-1): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Araujo, Hoedt, David Juncà; Jozabed, Lobotka; Boufal, Brais Mendez, Sisto; Maxi Gomez. All. Miguel Cardoso

Panchina: Sergio Alvarez (p.), Kevin, Fran Beltrán, Roncaglia, Jensen, Hjulsager, Manolito Apeh.

Indisponibili: Iago Aspas, David Costas, Okay (infortunati), Radoja, Mazan, Cabral (scelta tecnica), Emre Mor (motivi disciplinari)

Informazioni sul match

Arbitro: José Maria Sanchez Martinez (Murcia)

VAR: Adrian Cordero Vega (Santander)

Stadio: José Zorrilla (Valladolid)

Diretta TV: in live streaming dalle ore 12:00 su DAZN

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*