Rayo Vallecano – Celta: rompere la maledizione del Vallecas – RC Celta Vigo Italia

Rayo Vallecano – Celta: rompere la maledizione del Vallecas

Questa sera alle ore 21:00, il Celta Vigo scenderà in campo all’Estadio Vallecas dove sarà ospite del Rayo Vallecano. Sebbene la squadra madridista si trovi al penultimo posto in classifica, questa sfida rappresenta una vera trappola per il Celta sotto molti punti di vista. Il Rayo viene infatti da due vittorie consecutive che hanno dato molto morale alla squadra allenata da Michel e vorrà senz’altro proseguire questo brillante momento di forma per uscire fuori dalla zona calda. Lo sa bene Cardoso che ha chiesto alla squadra massima concentrazione e lo ha ribadito anche in conferenza stampa.

La trasferta al Vallecas, inoltre, è da sempre infelice per il Celta che nelle ultime sfide ha perso ed anche malamente. Due anni fa, infatti, prima che il Rayo retrocedesse, i celestes persero 3-0 per effetto delle reti di Miku, Tito e, indovinate un po’… di Jozabed. Esatto, proprio il Jozabed che adesso veste la nostra maglia e che farà dunque compagnia a Fran Beltrán in questo ritorno al Vallecas. Tre anni fa, invece, finì solo 1-0 per il Rayo grazie al gol di Bueno al 20′, mentre l’anno ancora prima fu sempre 3-0 per la squadra di Madrid col gol di Rochina e la doppietta di Bueno. Insomma, negli ultimi anni il Celta ha subito un bel po’ d legante e stasera ci si augura che non accada lo stesso visto che serve assolutamente una vittoria per cambiare una classifica che al momento non si addice al valore del Celta.

Per quanto riguarda le scelte di formazione, Cardoso punterà ancora sul 4-2-3-1 dando continuità al suo sistema di gioco. Secondo ultime notizie, il tecnico portoghese starebbe pensando di arretrare Okay Yokuslu in difesa al fianco di Araujo anziché puntare su Cabral, disastroso nell’ultima partita. Non ci saranno cambi, invece, in porta dove Ruben Blanco si sta dimostrando all’altezza nonostante le sconfitte, così come non ci saranno modifiche sulle fasce con Hugo Mallo a destra e David Juncà a sinistra. In mediana agiranno Lobotka Fran Beltrán, ma occhio all’ex Rayo che farà da mina vagante muovendosi molto tra le linee come chiesto da Cardoso in conferenza stampa. In avanti il solo Maxi Gomez sarà assistito alle spalle da Jozabed, mentre sugli esterni agiranno Boufal a sinistra e Brais Mendez a destra.

Michel, invece, opterà per un 3-4-2-1 con Dimitrievski tra i pali, Amat, Ba e Velazquez a comporre il terzetto difensivo, a centro del campo spazio a Imbulà Comesaña, mentre sulle fasce agiranno Alex Moreno a sinistra  e Advincula a destra. In avanti Embarba ed Alvaro si posizioneranno alle spalle dell’unica punta Raul de Tomàs

Probabili formazioni

Rayo Vallecano (3-4-2-1): Dimitrievski; Velazquez, Ba, Amat; Advincula, Imbulà, Comesaña, Alex Moreno; Embarba, Alvaro; R. de Tomàs. All. Michel

Panchina: Alberto (p.); Galvez, Tito; Medràn, Pozo; Sergio Moreno, Bebé

Indisponibili: G. Elustondo (infortunato)

RC Celta (4-2-3-1): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Okay, Araujo, David Juncà; Fran Beltrán, Lobotka; Brais Mendez, Jozabed, Boufal; Maxi Gomez. All. Miguel Cardoso

Panchina: Sergio Alvarez (p.); Cabral, Kevin, Roncaglia; Eckert, Emre Mor, Sisto

Indisponibili: Iago Aspas, Mazan, David Costas (infortunati), Radoja, Hjulsager, Jensen (scelta tecnica)

Informazioni sul match

Arbitro: Javier Alberola Rojas (Ciudad Real)

VAR: Javier Alfonso Alvarez Izquierdo (Barcellona)

Stadio: Estadio de Vallecas (Madrid)

Diretta TV: in live streaming dalle ore 21:00 su DAZN

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*