Il Celta B inizia male il 2019: sconfitta per 3-1 contro il Salmantino – RC Celta Vigo Italia

Il Celta B inizia male il 2019: sconfitta per 3-1 contro il Salmantino

Foto: CanteiraCeleste

Come la prima squadra, anche la cantera celeste inizia nel peggiore dei modi il nuovo anno, andando a perdere 3-1 in casa del Salmantino. Una sconfitta brutta quella subita data che è la seconda consecutiva contro un avversario certamente abbordabile e si fa agganciare in classifica proprio dal Salmantino a quota 22 punti, ad un passo dalla zona retrocessione.

Una stagione che sembra proprio non voler svoltare per i ragazzi di Ruben Albes che hanno vinto solamente una delle ultime dieci partite giocate, essendo la peggior squadra del campionato in questo senso con una vittoria, cinque pareggi e quattro sconfitte. Nove sono i gol segnati, mentre quindici sono quelli subiti. Se lo scorso anno la cantera se la giocava quantomeno per i play-off, quest’anno la squadra sembra destinata a lottare per non retrocedere, con Ruben Albes che non riesce a trovare il giusto antidoto per risollevare le sorti della squadra.

Al Salmantino basta segnare due gol sul finire del primo tempo, o meglio due grandi gol con Ivan Calero, con il Celta B che gioca bene solo per i primi dieci minuti, salvo poi giocare in maniera mediocre. Nella ripresa, neanche con l’uomo in più per l’espulsione di Carvall o riesce ad aiutare la cantera che, anzi, subisce la terza rete firmata Gonzalez a sette minuti dal termine. L’unica luce è il primo gol in maglia celeste per Sergio Bermejo, arrivato dal Navalcarnero in questa sessione di calciomercato, ma per il resto è stata una partita da dimenticare. Domenica il Celta B andrà a giocare in casa del Guijelo, altro scontro diretto, ed è inutile dire quanto sarà importante ottenere un successo, altrimenti le cose potrebbe farsi ancora più serie.

TABELLINO DELLA GARA

Salmantino 3-1 Celta B 38′, 41′ Calero (S), 83′ Gonzalez (S), 85′ S. Bermejo

Salmantino (4-3-2-1): Sotres; Carvallo, Toño, Tyson, Mena; Amaro, Indiano (dal 79′ Pablo), Iván Calero; José García (dal 68′ Carpio), Manu Molina; Sergio Molina (dall’89’ Fer Ruíz).

Celta B (4-2-3-1): Iván Villar; Alende (dal 73′ Sergio), Costa, Álex Serrano, Ros; Pampín, Dani Molina; Alberto (dal 67′ Manu, min. 67), Iban Salvador, Víctor (dal 63′ S. Bermejo); Dani Vega

MVP: Ivan Calero (S)

Arbitro: David Cambronero Gonzalez (Cuenca)

Ammoniti: Vazquez (S), Calero (S)

Espulsi: Carvallo (S)

Stadio: El Helmantico (Salamanca)

Spettatori: 2.800

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*