Il Celta B torna a pareggiare: 2-2 con la capolista Ponferradina – RC Celta Vigo Italia

Il Celta B torna a pareggiare: 2-2 con la capolista Ponferradina

Dopo la vittoria della passata settimana contro il Fuenlabrada, la cantera celeste non trova la giusta continuità tornando nuovamente a fermarsi. Tuttavia, il pari per 1-1 arriva in casa della capolista Ponferradina ed il campo dei biancazzurri è uno dei più difficili da sbancare. Ruben Albes sarà sicuramente soddisfatto dei suoi ragazzi capaci di portarsi avanti per ben due volte in una partita complicata.

Le buone notizie sono arrivate ancor prima del fischio d’inizio, col Celta B che ha finalmente recuperato a pieno regime Emmanuel Apeh, fuori da circa tre mesi per un presunta lesione cardiaca che poteva minare la carriera del giovane nigeriano. Fortunatamente, gli ultimi esami effettuati al ventiduenne di Kaduna hanno escluso tale ipotesi ed il giocatore è tornato ad allenarsi con i compagni. Apeh è stato così convocato ed è potuto scendere in campo nel secondo tempo di questa sfida.

Per quanto riguarda la partita, il risultato si è sbloccato a favore del Celta al 21′ grazie al gol di Dani Vega che riesce a sfruttare ottimamente un cross sul secondo palo. Vantaggio meritato quello dei galiziani che già otto minuti prima aveva sfiorato la rete con Alende, match-winner della sfida col Fuenlabrada. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere ed al 36′ arriva il pareggio firmato da Zabaco che approfitta di un rimbalzo del palo e segna al volo. Il primo tempo non vive di altre emozioni e si chiude sull’1-1

Nella ripresa, forte del pareggio conquistato, è la Ponferradina a fare la partita e ad avere le occasioni giuste per portarsi avanti. Nonostante ciò, al 69′ è il Celta B a passare nuovamente in vantaggio con un rigore ottenuto da Dani Vega e messo a segno da Pastrana. La Ponfe, però, trova ancora la forza di reagire e a dodici minuti dal termine trova la rete del 2-2 con la bandiera Yuri. Nel finale Ruben Albes mette forze fresche , con Apeh al posto di Eckert e con Rai Marchan al posto di Molina, ma il risultato non cambia.

Un buon punto per il Celta B su un campo difficile, quattro in queste due giornate davvero difficili (il Fuenlabrada è secondo). Il prossimo impegno degli uomini di Ruben Albes sarà domenica al Barreiro alle ore 12:00, dove ospiteranno il Burgos terzultimo in classifica.

TABELLINO DELLA GARA

SD Ponferradina 2-2 Celta B 21′ Dani Vega (C), 36′ Zabaco (P), 69′ Pastrana (C, rig.), 78′ Yuri (P)

Ponferradina (4-2-3-1): David Gomez; Son, Trigueros, Zabaco, Rios Reina; Óscar Sielva, Saúl (dal 74′ Carnicer); Isi, Jorge Garcia (dal 66′ D. Grande), Pablo Espina (dal 46′ Dani Pichín); Yuri.. All. Andoni Lopez

Celta B (4-2-3-1): Iván Villar; Manu Farrando, Diego Alende, Ros, José Fontán; Dani Molina, Alex Serrano; Iban Salvador (dal 52′ Pastrana), Solis, Dani Vega (dall’83’ Rai Marchan); Eckert (dall’81’ Apeh). All. Ruben Albés

MVP: Dani Vega

Arbitro: Fernando Perez (Almeria)

Ammoniti: Oscar Sielva (P), Zabaco (P), Rios Reina (P), Iban Salvador (C)

Espulsi: –

Stadio: Municipal El Toralìn (Ponferrada)

Spettatori: 4.372

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*